Azerbaigian. In visita a Roma Ogtay Asadov, presidente Assemblea Nazionale: rafforzate relazioni istituzionali


Proseguono gli incontri istituzionali fra Italia e Azerbaigian, finalizzati al consolidamento delle relazioni con quello che è ormai un partner strategico a 360 gradi, non solo per quanto riguarda il settore Oil&Gas, che pure resta prevalente. Dopo la visita della vicepresidente della Repubblica dell’Azerbaigian Mehriban Aliyeva in Italia e la missione a Baku della presidente del Senato Elisabetta Casellati, è toccato al presidente dell’Assemblea Nazionale del Paese caucasico, Ogtay Asadov, sbarcare a Roma per una serie di incontri con le principali autorità del nostro Parlamento.



ROMA – Si è svolta ieri la visita in Italia del presidente dell’Assemblea Nazionale della Repubblica dell’Azerbaigian, Ogtay Asadov, che ha incontrato la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, ed i membri del Gruppo Interparlamentare di Amicizia con l’Azerbaigian e dell’Associazione Interparlamentare di Amicizia con l’Azerbaigian nel Parlamento italiano.

Alla visita ha partecipato anche una delegazione di parlamentari provenienti dal Paese caucasico. I fruttuosi incontri hanno rappresentato l’occasione per affrontare temi relativi allo sviluppo delle relazioni di cooperazione parlamentare tra i due Paesi ed il consolidamento dei già ottimi e strategici rapporti di amicizia tra Italia ed Azerbaigian.

Tra i molti temi dell’agenda bilaterale presi in esame, le questioni di sicurezza e cooperazione regionali, così come i progetti in essere e in sviluppo di reciproco interesse. È stata inoltre ricordata la visita dello scorso anno del primo vicepresidente dell’Azerbaigian, Mehriban Aliyeva, in Italia, nel corso della quale si era svolto un importante evento in Senato con la partecipazione della presidente Casellati, nonché la visita della stessa Casellati in Azerbaigian nello scorso mese di ottobre, sottolineando l’importanza dei vertici bilaterali per il rafforzamento dei rapporti, anche parlamentari, tra i due Paesi.

La visita di Ogtay Asadov è stata organizzata proprio in seguito all’invito da parte della presidente del Senato italiano. A margine degli incontri, la delegazione azerbaigiana ha svolto anche una visita guidata a Palazzo Madama, di interessante spunto per conoscere da vicino le modalità lavorative del Senato italiano.




Fonte: Ambasciata della Repubblica dell’Azerbaigian in Italia



Articolo precedente

Lavoro 4.0, il divario nelle competenze digitali si sta allargando: come fare per ridurlo?

Articolo successivo

Hong Kong. Accordo di libero scambio con ASEAN pronto a partire in Myanmar, Singapore e Thailandia

libero Nullam porta. quis et, dolor. adipiscing id