Emirati Arabi. CNA a supporto delle imprese italiane al MidEast Watch & Jewellery Show di Sharjah

Photo credit © CNA


SHARJAH – In corso la 44a edizione del MidEast Watch and Jewellery Show di Sharjah (3-7 aprile 2018) con la presenza di trenta imprese italiane. La partecipazione italiana, curata da Artex, è supportata dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (CNA) che, grazie al contributo del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE), e la collaborazione di ICE-Agenzia, ha progettato azioni di comunicazione a supporto delle aziende italiane espositrici.

«Questo secondo giorno di fiera ha dato alcune conferme – ha dichiarato Antonio Franceschini, Responsabile Ufficio Promozione e Mercato Internazionale CNA – Innazitutto l’apprezzamento per il Made in Italy con la ricerca da parte dei visitatori di prodotti che possano coniugare design, manifattura e valore intrinseco».

«Gli operatori e i consumatori internazionali apprezzano fortemente le nostre produzioni e per questo CNA ha ampliato fortemente il portafoglio di iniziative a supporto della promozione delle imprese italiane dedicando progetti a diversi settori ed interagendo su un’area di mercati sempre più vasta», ha continuato Franceschini. Molto apprezzata dalle imprese è stata la visita odierna in fiera del Console d’Italia a Dubai, Valentina Setta, e del Direttore di ICE-Agenzia Dubai, Gianpaolo Bruno.


Fonte: CNA



Articolo precedente

Russia. Tutto pronto per il Forum di San Pietroburgo, tema di quest'anno: 'Costruire un'Economia di Fiducia'

Articolo successivo

Cartario. Col supporto di SACE, la lucchese Toscotec avvia l'export di macchinari verso l'Argentina

amet, mattis Sed Aliquam commodo sit Curabitur suscipit commodo Donec