Messico. Solidarietà dall’Argentina nella disputa con gli USA

di NTMX Agencia

Il presidente del Messico Enrique Peña Nieto ha ringraziato l’omologo argentino Mauricio Macri per la solidarietà mostrata dal popolo e dal governo del suo Paese, e ha confermato l’interesse di proseguire i negoziati per il raggiungimento di un accordo bilaterale.
Il presidente argentino aveva infatti chiamato il leader messicano per esprimere la solidarietà del proprio popolo e del proprio esecutivo di fronte al nuovo atteggiamento adottato dal governo statunitense, sottolineando la vicinanza e l’amicizia tra Messico e Argentina.
Durante la conversazione telefonica, i due hanno parlato dei negoziati commerciali bilaterali in corso e hanno confermato l’intenzione di raggiungere un accordo tra le parti che consenta di approfondire i legami e di espandere il libero commercio.
Il presidente Macri ha ribadito che il Messico rappresenta un mercato molto attrattivo per l’export argentino, mentre il presidente Peña Nieto ha annunciato di aver chiesto al Segretariato [Dipartimento, ndt] dell’Economia di conferire alta priorità alle trattative commerciali con l’Argentina.
Hanno poi rimarcato il buono stato delle relazioni – che si sono rafforzate con la visita di Stato del presidente Peña Nieto in Argentina nell’agosto 2016 – e hanno convenuto sulla reciproca volontà di lavorare a stretto contatto in tutti gli ambiti dell’agenda bilaterale.
Per quanto riguarda lo stato delle relazioni tra il Messico e gli Stati Uniti, il presidente Macri ha espresso il proprio sostegno al governo messicano, sperando in un accordo soddisfacente per entrambe le parti.
Peña Nieto ha riaffermato la volontà del proprio esecutivo di superare le divergenze con la nuova amministrazione statunitense attraverso il dialogo costruttivo e rispettoso tra le due nazioni sovrane.
Stando ad un comunicato della Segreteria per gli Affari Esteri del Messico, l’Argentina è il quarto partner commerciale del Paese in tutta la regione latinoamericana e caraibica. Nel 2015, l’interscambio commerciale bilaterale ha raggiunto quota 2,554 miliardi di dollari: il volume delle esportazioni messicane si è attestato sugli 1,497 miliardi, mentre le importazioni dei prodotti argentini hanno segnato un valore pari a 1,057 miliardi.


Traduzione a cura della Redazione
Fonte in lingua originale qui



Ⓒ Riproduzione riservata



Articolo precedente

E-commerce. Kazpost procede nello sviluppo degli e-service

Articolo successivo

Angola. Gli imprenditori contano sugli incentivi fiscali per combattere le asimmetrie regionali

felis ut consequat. ante. in Curabitur luctus lectus diam