Speciale ASEAN50. Vietnam, Ambasciatore Thien: Priorità a stabilità e cooperazione internazionale

L’8 agosto 1967 nasceva a Bangkok l’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (ASEAN). Si trattava del secondo grande progetto di integrazione regionale, dopo la firma dei Trattati di Roma che, dieci anni prima, avevano sancito la nascita della Comunità Europea nella duplice forma della Comunità Economica (CEE) e della Comunità dell’Energia Atomica (CEEA). Il motivo […]

Speciale ASEAN50. Malesia, Ambasciatore Othman: Integrazione e riforme per un futuro migliore

L’8 agosto 1967 nasceva a Bangkok l’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (ASEAN). Si trattava del secondo grande progetto di integrazione regionale, dopo la firma dei Trattati di Roma che, dieci anni prima, avevano sancito la nascita della Comunità Europea nella duplice forma della Comunità Economica (CEE) e della Comunità dell’Energia Atomica (CEEA). Il motivo […]

Angola. La cinese Gezhouba costruirà nuova centrale idroelettrica: 2,172 mln kW e 10.000 posti di lavoro

Photo credit © jlrsousa Proseguono gli investimenti cinesi in Africa. Stavolta è l’Angola di José Eduardo dos Santos a dare il definitivo via libera a Gezhouba Group per la costruzione di una nuova centrale idroelettrica nella provincia di Cuanza Nord, attraversata dall’omonimo fiume che, nel corso degli anni, aveva già permesso alle autorità locali l’edificazione […]

Fondo Sviluppo Export (SACE-Amundi) sottoscrive bond da 10 mln emesso da Coswell, big italiano della cosmetica

Coswell, nata come Guaber a Bologna nel 1961 per iniziativa di Paolo Gualandi e Athos Bergamaschi, rappresenta un gruppo di aziende a gestione familiare, specializzato nella produzione e commercializzazione di prodotti dl largo consumo per la cura ed il benessere della persona, prodotti per la profumeria “mastige” e la profumeria selettiva. Emettendo un’obbligazione da 10 […]

USA. Promulgate le sanzioni contro Mosca: Juncker preoccupato, Medvedev furioso

di Jean-Pierre Stroobants [Le Monde] La reazione non si è fatta attendere. Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione Europea, si è detto pronto ad adottare «contromisure» verso gli Stati Uniti se le nuove sanzioni economiche contro la Russia, promulgate mercoledì 2 agosto da Donald Trump, dovessero danneggiare le imprese europee. «Siamo preparati: dobbiamo difendere i nostri […]