Gli altri mondi da esplorare. In arrivo il nuovo numero di Scenari Internazionali!

A breve sarà disponibile o ordinabile in tutte le librerie fisiche e virtuali Gli altri mondi da esplorare, nuovo numero di Scenari Internazionali. Si tratta dell’11a pubblicazione, che va a chiudere il quarto anno di attività della rivista. Dopo l’economia digitale, stavolta il tema affrontato è quello dei mercati comuni nel mondo, al di fuori […]

Intelligenza Artificiale. Il MiSE cerca 30 esperti per l’elaborazione della Strategia nazionale

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato oggi un “Avviso pubblico per la manifestazione di interesse per la selezione di 30 componenti del Gruppo di esperti di alto livello per l’elaborazione della strategia nazionale sull’intelligenza artificiale”. Il MiSE ritiene priorità fondamentale per il nostro Paese conoscere, approfondire e affrontare il tema dell’Intelligenza artificiale (IA), nonché […]

Cina. Opportunità per le imprese nella ‘Nuova Era’: appuntamento a Perugia il 18 ottobre

Umbria Export, in collaborazione con Confindustria Umbria, Intesa Sanpaolo, ICE-Agenzia e SACE SIMEST, annuncia una nuova country presentation, dedicata alla Cina, in programma giovedì 18 ottobre, presso la sede centrale di Confindustria Umbria, a Perugia, in Via Palermo n. 80/a, dalle ore 9.00. Fra i vari ospiti, interverranno il Ministro Consigliere Economico presso l’Ambasciata della […]

Libia. Eni, BP e NOC firmano un accordo per ricominciare le esplorazioni nel Paese nordafricano

LONDRA – Il presidente della libica National Oil Corporation (NOC), Mustafa Sanalla, l’amministratore delegato di BP, Bob Dudley, e l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato ieri a Londra una lettera d’intenti (LOI) che avvia il processo di assegnazione a Eni di una quota del 42,5% nell’Exploration and Production Sharing Agreement (EPSA) di BP […]

India. Lanciata la Task Force per la riduzione del gap nelle competenze, in collaborazione col WEF

Come la Cina, anche l’India è un gigante demografico ed economico in piena crescita. Eppure, Nuova Delhi è ad un livello di sviluppo nettamente inferiore a quello di Pechino. In India, infatti, la povertà è ben più estesa e ramificata, le condizioni igienico-sanitarie di numerose province sono ancora preoccupanti e gran parte della forza-lavoro non […]

consectetur sed accumsan pulvinar ut porta.