Singapore. A dicembre i prestiti bancari spingono il settore delle costruzioni

di Fathin Ungku e Sunil Nair
[Reuters]

A Singapore, i prestiti bancari complessivi sono cresciuti a dicembre dell’1,1% rispetto a novembre, in conseguenza di un aumento dei prestiti nel settore edile, secondo quanto ha riportato martedì la banca centrale del Paese.
Lo scorso mese, i prestiti e gli anticipi da parte delle unità bancarie nazionali della città-Stato asiatica hanno raggiunto quota 617,3 miliardi di dollari singaporiani [pari a 405,75 miliardi di euro, ndt], in aumento rispetto ai 610,6 miliardi [401,35 miliardi di euro, ndt] del mese precedente.
A dicembre i prestiti e gli anticipi crescono inoltre del 2,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.
I prestiti e gli anticipi in unità valutaria asiatica (ACU) sono scesi a 538,2 miliardi di dollari singaporiani rispetto ai 539,4 miliardi di novembre. Il mercato ACU si riferisce ai prestiti denominati in valute diverse da quella locale.


Traduzione a cura della Redazione
Fonte in lingua originale qui


© Riproduzione riservata



Articolo precedente

Azerbaigian. Sotto osservazione lo sviluppo del trasporto marittimo

Articolo successivo

E-commerce. Kazpost procede nello sviluppo degli e-service

Curabitur commodo tempus lectus dolor. tristique massa ut ut vel,