Turkmenistan. Berdimuhamedov annuncia avanzamento del gasdotto TAPI all’ultimo Consiglio dei Ministri


di Golden Age

Facendo un resoconto dei risultati della sessione del Consiglio dei Ministri di venerdì scorso e rivolgendosi ai partecipanti, il presidente turkmeno Gurbanguly Berdimuhamedov ha sottolineato che la politica, interna ed estera, dello Stato, indipendente e neutrale, fondato sui principi dell’amore per la pace e dell’umanità resta invariata. Rimanendo ancorati a questi alti principi, il Turkmenistan, nel corso dei primi sette mesi di quest’anno, ha proseguito nel suo sviluppo dinamico.

Il presidente ha notato che la crescita dell’economia nazionale si è mantenuta ad un livello stabile e tutti i programmi adottati nel Paese sono stati portati avanti con successo. Il tasso di crescita del PIL si è attestato all’alto livello del 6,2%. Rispetto allo stesso periodo della scorso, i tassi di crescita restano alti in tutti i settori. Tra gennaio e luglio di quest’anno, sono stati inaugurati oltre 30 tra grandi strutture industriali e complessi di allevamento. Sono entrate in funzione nuove case di cura per oltre 1 milione di metri quadri, ospedali e sanatori, asili, scuole e negozi per un investimento totale di 3,5 miliardi di dollari.

Le opere legate alla strategia di diversificazione delle rotte energetiche verso i mercati esteri e i progetti in questo ambito stanno andando avanti. È stata recentemente messa in funzione una nuova linea elettrica verso il vicino Afghanistan. Sono stati avviati con successo il progetto di costruzione del gasdotto Turkmenistan-Afghanistan-Pakistan-India ed altri progetti regionali di grande importanza politica, economica ed umanitaria, che potrebbero imprimere un forte stimolo allo sviluppo economico dei Paesi della regione. Il presidente Gurbanguly Berdimuhamedov ha poi osservato che sono stati forniti all’Afghanistan milioni di kilowatt di energia turkmena, per sostenere il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione dello Stato fratello e la creazione di nuove aree di produzione e lavoro.

Gli eventi sportivi sono in continuo svolgimento nel Paese, in base al programma Turkmenistan. Il Cuore della Grande Via della Seta. Procede la preparazione del rally internazionale, dei Campionati mondiali di sollevamento pesi e di altri eventi politici e sociali.

Parlando di questo aspetto, il capo di Stato turkmeno ha affermato ci sono ancora molte questioni che sono state discusse e che devono essere risolte. A questo proposito, il presidente Berdimuhamedov ha ordinato al vicepresidente del Consiglio dei Ministri e ai governatori delle regioni di mantenere uno stretto controllo sui cambiamenti in atto nel Paese e sulla costruzione delle strutture che ricadono sotto la loro supervisione. Speciale attenzione andrà dedicata al completamento dei programmi di costruzione delle strutture sociali e, in pratica, a tutti gli obiettivi della nuova fase di miglioramento delle condizioni di vita della popolazione autoctona, ha sottolineato il presidente.


Traduzione a cura della Redazione
Fonte in lingua originale qui



© Riproduzione riservata



Articolo precedente

TAP. Completato anche il microtunnel di Çorovodë in Albania: il gasdotto marcia spedito verso l'Italia

Articolo successivo

A Hanoi il prossimo vertice del Forum Economico Mondiale sull'ASEAN: presenti anche Duterte e San Suu Kyi

Donec elit. fringilla velit, eget dictum luctus ipsum ut