Vietnam. ITE HCMC: attesi 350 espositori e 30.000 visitatori per la 15a edizione dell’expo turistica


In occasione dell’International Travel Expo del settembre prossimo, la città vietnamita di Ho Chi Minh ospiterà eventi speciali apportando miglioramenti e maggiori servizi in favore di buyer, visitatori e media, tra cui orari di apertura prolungati, più giorni a disposizione per i visitatori pubblici, uno spazio espositivo più ampio, momenti di networking più efficaci e nuovi seminari come il Corporate Travel Forum. Anche quest’anno, Scenari Internazionali è accreditata all’evento come unico media partner italiano.


A cura della Redazione


Per celebrare il traguardo del quindicesimo anno, l’International Travel Expo di Ho Chi Minh City (ITE HCMC) sta introducendo un insieme di nuove funzionalità e momenti speciali per rendere l’evento annuale ancora più attrattivo per i tanti ospiti attesi. ITE HCMC ha tenuto la sua prima manifestazione nel 2005, con due padiglioni internazionali provenienti da Thailandia e Cambogia, 43 buyer e 86 stand. La maggior parte degli espositori erano imprese locali. Oggi l’evento è cresciuto fino a diventare il più grande e consolidato fra quelli dedicati al settore in Vietnam e nella regione del Mekong. Quest’anno sono attesi oltre 350 espositori e 30.000 visitatori, fra cui circa 300 buyer (250 internazionali e 50 vietnamiti) e il numero record di 40 media ospiti.

Espositori confermati
Lo spettacolo accoglie gli espositori che hanno partecipato all’evento negli ultimi quindici anni, come Vietnam Airlines e il Ministero del Turismo del Regno di Cambogia. Oltre 45 città e province vietnamite saranno rappresentate durante lo show: fra queste, Ba Ria – Vung Tau, Binh Thuan, Da Nang, Hanoi, Khanh Hoa, Kien Giang, Quang Nam e Thua Thien – Hue, Can Tho, Hau Giang, Bac Lieu, Ca Mau, An Giang, Ben Tre, Vinh Long, Tiền Giang, Long An, Quang Binh, Ninh Binh, Ninh Thuan, Phú Thọ, Yên Bái, Lào Cai, Hà Giang, Lai Châu, Điện Biên, Sơn La và Hòa Bình, Daklac, Binh Dinh, Phu Yen, Kon Tum, Dong Nai, Binh Duong e Dong Thap. In mostra anche organizzazioni turistiche nazionali di Paesi come Cina, India, Giappone, Laos, Malesia, Corea del Sud, Filippine e Thailandia.

Nuove funzionalità per celebrare la 15a edizione
Innanzitutto, lo spazio espositivo è stato ampliato in due sale e gli orari di apertura si estenderanno dalle 9 alle 19 in tutti e tre i giorni dell’evento. Inoltre, i visitatori pubblici possono ora accedere allo spettacolo per acquistare i migliori pacchetti di viaggio dalle 16 in poi nel primo e secondo giorno, e sin dal mattino nel terzo giorno. Nelle precedenti edizioni, i normali visitatori avevano potuto assistere all’esibizione soltanto l’ultimo giorno.
ITE HCMC – che si terrà dal 5 al 7 settembre presso il Saigon Exhibition & Convention Center (SECC) – offre servizi e prodotti sia per il mercato inbound che per quello outbound, consentendo alle aziende leader nei settori del turismo e dell’ospitalità di mostrare i loro ultimi prodotti e servizi, ad agenti e fornitori di espandere la propria attività in Vietnam e nella regione del Mekong. Quest’anno, per celebrare lo spettacolo del 15° anniversario, ci saranno opportunità di networking ancora più impattanti, come servizi di business matching personalizzati, sessioni di “appuntamenti veloci” ed incontri di lavoro prestabiliti. Espositori e buyer possono inoltre partecipare ai numerosi seminari informativi con esperti del settore, ad una spettacolare cerimonia di apertura e ad una squisita cena di gala dedicata al tema Soulful Vietnam, e ad altri interessanti eventi di networking.

La novità del Corporate Travel Forum
Un altro momento speciale da non perdere è il Corporate Travel Forum, organizzato dalla Corporate Travel Community, che si terrà il 4 settembre, dalle 14 alle 16 presso il SECC. Relatori ad hoc nella comunità dei viaggi aziendali regionali tratteranno argomenti come la relazione tra viaggi aziendali e MICE, un’introduzione al programma di gestione delle riunioni strategiche e i criteri della gestione dei viaggi aziendali.
Fra i relatori sono previsti gli interventi di:
Catherine Craig, Direttore di Corporate Travel Relations, Corporate Travel Community | Aviation Week Network;
Adriana Nainggolan, Travel Program Manager APAC, Autodesk;
Dr. Benson Tang, Direttore di Corporate Travel, Informa Markets;
Michael Molloy, Category Leader – Travel and Expense Management, Procurement, Rio Tinto;
Derek Ho, Vicepresidente Regionale alle Vendite Globali e Strategiche per l’Asia Oceania di JAL.

La novità del Tourism Start-Up Pavilion
Il Tourism Start-Up Pavilion è particolarmente rilevante oggi, poiché sia i viaggiatori che gli operatori turistici si affidano ancor di più alla tecnologia e ad Internet per pianificare i loro viaggi e condurre le loro attività commerciali quotidiane. Quest’anno, come caratteristica speciale della mostra del quindicesimo anniversario, gli espositori offriranno nuovi servizi: una migliore sicurezza per i viaggiatori e le loro transazioni, migliori metodi di pagamento per commercianti e consumatori, automazione in hotel e resort, nonché personalizzazione del viaggio e dell’esperienza dell’ospitalità. Buyer e visitatori interessati possono anche partecipare ad un forum sul turismo start-up in programma il 4 settembre, presso il Rex Hotel di Saigon.

Staple Show Features
L’edizione di quest’anno di ITE HCMC continuerà con le sue funzionalità di base che sono diventate le caratteristiche distintive dell’evento. Questi includono l’International Hosted Buyers e il programma Hosted Media. Quest’anno saranno più di 250 i buyer internazionali che svolgono la funzione di agenti di viaggio outbound da oltre 40 tra Paesi e territori, in particolare nelle quattro aree-chiave di Nord America, Sud-est asiatico, Nord-est asiatico ed Europa occidentale. Previsti, inoltre, 50 outbound buyer vietnamiti.
L’evento vedrà la partecipazione di 40 media ospitati (media on-line, commerciali e blogger) provenienti da 14 Paesi: Australia, Cina, Dubai, Francia, Germania, India, Italia, Corea, Malesia, Filippine, Russia, Tunisia, Turchia e Regno Unito. La rivista Scenari Internazionali sarà l’unico media partner italiano dell’evento. Inoltre, il sistema di abbinamento on-line gratuito verrà aperto un mese prima dell’evento per consentire ai buyer e agli espositori di trovare le migliori opportunità e pianificare in anticipo gli incontri B2B.

Premi ITE HCMC 2019
Per ringraziare gli espositori per il loro supporto e per aggiungere un elemento divertente all’evento, gli organizzatori terranno gli ITE HCMC Awards, assegnando premi di apprezzamento ed encomio in tre categorie. Il premio ITE Partner Recognition Award (Diamante, Oro, Argento e Bronzo) sarà assegnato alle imprese turistiche che hanno contribuito e supportato gli acquirenti e i media internazionali durante l’evento. Il premio per espositori ITE sarà assegnato alle organizzazioni governative locali e internazionali che hanno partecipato all’evento.
Il premio Best Booth Design Award verrà assegnato agli espositori con il design di stand più accattivante. Seminari su argomenti di ampia portata. Una vasta gamma di seminari astuti e concisi mirati a mantenere aggiornati i protagonisti del settore con le ultime notizie e tendenze si terrà durante i tre giorni dello spettacolo.

Il programma include seminari e forum quali:
– Forum di collegamento turistico Ho Chi Minh City – Delta del Mekong: conferenza sulla promozione degli investimenti in infrastrutture culturali, sportive e turistiche a Ho Chi Minh City e 13 province nel Mekong;
– Forum di collegamento turistico Ho Chi Minh City – Delta del Mekong: seminario sul collegamento e lo sviluppo di prodotti turistici e la cooperazione nella formazione delle risorse umane e promozione del turismo tra Ho Chi Minh City e 13 province nel Delta del Mekong;
– Forum di collegamento turistico Ho Chi Minh City e Delta del Mekong: conferenza al vertice sul collegamento turistico di sviluppo tra Ho Chi Minh City e 13 province nel Delta del Mekong;
– Start-up Tourism Forum;
– Seminario sul turismo medico;
– Forum sulla tendenza dei viaggi aziendali;
– Conferenza sul Vietnam – Cooperazione turistica Russia;
– Seminario sul Vietnam – Cooperazione turistica in Medio Oriente;
– Seminario su The Rise of the Solo Traveller;
– Seminario sulla cooperazione turistica Vietnam – Corea;
– Conferenza internazionale sullo sviluppo del turismo intelligente a Ho Chi Minh City.

Sostenuto fortemente dai Paesi della regione del Mekong
ITE HCMC è organizzato dall’Amministrazione Nazionale del Turismo del Vietnam, dal Dipartimento del Turismo di Ho Chi Minh City, da VINEXAD Trade Fair & Advertising JSC e da Informa Markets, ed è l’unico evento di viaggio approvato dall’Alleanza del Turismo di tutti e cinque i Paesi della Regione del Mekong. Ha anche il forte sostegno: del Ministero del Turismo del Regno di Cambogia; del Ministero dell’Informazione, della Cultura e del Turismo della Repubblica Popolare Democratica del Laos; del Ministero per l’Ospitalità e il Turismo dell’Unione del Myanmar; e del Ministero del Turismo e dello Sport del Regno di Thailandia. È inoltre approvato dal Ministero della Cultura, dello Sport e del Turismo della Repubblica Socialista del Vietnam.


DETTAGLI DELL’EVENTO

5-6 settembre 2019
9.00 – 16.00 (per visitatori professionali)
16:00 – 19:00 (Travel Fun Fair, per visitatori commerciali e pubblici)

7 settembre 2019
9.00 – 19.00 (Travel Fun Fair, per professionisti e visitatori pubblici)

Saigon Exhibition & Convention Center (SECC)
799 Nguyen Van Linh Street, Distretto 7, Ho Chi Minh City, Vietnam





© Riproduzione riservata



Articolo precedente

Messico. Obrador: $90 mln a Honduras, El Salvador e Guatemala per sviluppo e lotta alle migrazioni

Articolo successivo

America Latina. IDE in crescita (+13,2%) nel 2018, dominano Brasile e Messico ma trend eterogeneo

dolor. Praesent adipiscing Praesent Nullam dictum leo.