Europa, il contributo delle città. Sindaci a confronto con gli Ambasciatori di Germania e Francia

image_pdf



A cura della Redazione


Martedì 18 maggio prossimo, gli Ambasciatori in Italia di Germania, Viktor Elbling, e Francia, Christian Masset, interverrano in videocollegamento alla conferenza dal titolo Europa e Comuni: il contributo delle città per il futuro dell’UE, insieme a Dario Nardella, Sindaco di Firenze e presidente di Eurocities, François Baroin, Sindaco di Troyes e presidente dell’Associazione dei Sindaci di Francia, e Burkhard Jung, Sindaco di Lipsia e presidente dell’Associazione delle Città Tedesche.

Il dibattito è organizzato in collaborazione con la Europäische Akademie Berlin nell’ambito della Conferenza sul Futuro dell’Europa, avviata il 9 maggio scorso, iniziativa che vuole dare voce a tutti gli attori delle società europee: i cittadini, anzitutto, ma anche le associazioni, i rappresentanti locali eletti e i parlamenti nazionali.

Questo esercizio democratico senza precedenti – sottolineano gli organizzatori – non può fare a meno delle città europee, protagoniste di rilievo nell’Europa collegata e impegnata, incarnando una presenza locale in piena sintonia con un’identità europea.

A partire dalle domande degli studenti, e con la moderazione di Agnese Pini, direttrice de La Nazione, i sindaci si confronteranno per esprimere, completare e arricchire le proprie aspettative, priorità e preoccupazioni per quanto riguarda il futuro dell’Europa.

Oltre agli impegni personali dei tre sindaci per il ruolo delle città negli equilibri nazionali ed europei, Firenze, Troyes e Lipsia – proseguono gli organizzatori – rappresentano sia la diversità sia la ricchezza culturale e storica delle città d’Europa.

La diretta sarà disponibile sui canali Facebook dell’Ambasciata di Germania e dell’Ambasciata di Francia.