Fashion. Sunday Riley annuncia partnership con CNMI per Milano Moda Donna



A cura della Redazione


Sunday Riley ha annunciato oggi la partnership con Camera Nazionale della Moda Italiana, l’associazione no-profit che disciplina, coordina e promuove lo sviluppo della Moda Italiana e che organizza le Settimane della Moda di Milano.

Nell’ambito della collaborazione, Sunday Riley sarà il partner ufficiale nelle prossime due edizioni di Milano Moda Donna, che avranno luogo dal 21 al 27 settembre 2021 e dal 22 al 28 febbraio 2022. Sunday Riley, in veste di esclusivo skincare partner della Settimana della Moda di Milano, offrirà alle case di moda servizi skincare nei backstage, per preparare la pelle delle modelle prima dell’applicazione del trucco e dello styling dei capelli.

Il marchio prende il nome dall’imprenditrice Sunday Riley, CEO, fondatrice e responsabile della formulazione dei prodotti, madre di quattro figli e testimone dei valori-chiave aziendali, che sottolinea di «difendere i diritti umani e la sostenibilità», rifiutando «i test sugli animali» e promuovendo un atteggiamento «positivo e possibilista».

Come marchio certificato B Corp, Sunday Riley fa sapere di voler continuare ad essere il più sostenibile ed ecologico possibile: dal nuovo packaging più “verde”, all’acquisto dei crediti di carbonio, che vanno a compensare i trasporti per le spedizioni, agli ordini di e-commerce e i processi produttivi.

Sunday Riley fa inoltre sapere di garantire che tutti i fornitori e i sub-appaltatori siano valutati in base a criteri fondati sulla sostenibilità e i diritti umani, in conformità con il Codice di Condotta per i Fornitori del marchio. L’azienda conferma «con fierezza le sue certificazioni PETA e Leaping Bunny, che attestano prodotti non sperimentati sugli animali».



Articolo precedente

Eni. Kazakhstan, Descalzi incontra presidente Tokayev: siglati accordi con KazMunaiGas

Articolo successivo

Turchia. Kavcıoğlu (CBRT): Forte crescita nel secondo trimestre, inflazione in discesa dall'autunno